a.a. 2022-2023 GUIDA DELLO STUDENTE - FUTURI STUDENTI

2. OFFERTA FORMATIVA E REGISTRAZIONE AL PORTALE DI ATENEO

Corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria: informazioni utili

Il corso di laurea magistrale in Scienze della formazione primaria è a numero programmato a livello nazionale: il numero di posti, la data, i contenuti e le modalità della prova selettiva sono determinati annualmente con Decreto Ministeriale.

Coloro che chiedono il trasferimento a tale corso di laurea da altra Università o da altro corso di laurea, re-immatricolazione a seguito di rinuncia/decadenza oppure conseguimento seconda laurea, devono sostenere il test di ammissione. Tali studenti, dopo aver superato il test di ammissione ed essersi collocati utilmente in graduatoria, potranno presentare all'organo competente istanza di riconoscimento dei crediti formativi della carriera pregressa per l'ammissione ad anni di corso successivi al primo.

Il test selettivo obbligatorio previsto per l'anno accademico 2022-2023 si svolgerà martedì 20 settembre 2022.

Gli studenti iscritti al corso di laurea magistrale in Scienze della formazione primaria di altra sede nazionale possono chiedere il trasferimento alla sede di Bergamo senza necessità di sottoporsi al test d'ingresso e verranno ammessi all'anno di corso successivo a quello di iscrizione 2021-2022, in base all'esito della valutazione delle candidature pervenute e ai posti disponibili da coprire tramite trasferimento. Per gli studenti iscritti fuori corso, la competente struttura didattica valuterà l'anno di corso cui iscrivere lo studente sulla base di un'analisi qualitativa e quantitativa del percorso svolto.
Qualora le richieste di trasferimento da corsi di Scienze della formazione primaria offerti in altri atenei fossero in numero maggiore rispetto ai posti disponibili, verrà stilata una graduatoria in base alla regolarità degli esami sostenuti dallo studente e al numero di CFU riconosciuti; a parità di CFU varrà la media dei voti più alta, a parità di media avrà la precedenza la minore età.
I posti previsti per i trasferimenti di studenti iscritti a Scienze della formazione primaria in altri atenei, qualora non coperti tramite la selezione per titoli, potranno essere assegnati agli studenti che hanno sostenuto il test di ammissione nel rispetto della relativa graduatoria.

Per tutte le informazioni consulta la pagina del corso di studio: https://lm-sfp.unibg.it/it

CANDIDATI RICHIEDENTI VISTO E RESIDENTI ALL'ESTERO
I candidati internazionali residenti all'estero potranno partecipare alla selezione seguendo le istruzioni contenute nel bando di ammissione.
Per le richieste di equipollenza, il candidato internazionale in possesso di titolo estero equiparabile al titolo di laurea magistrale in Scienze della formazione primaria, deve sostenere il test di ammissione e collocarsi utilmente in graduatoria.

STUDENTI CON STATUS DI RIFUGIATO
La dichiarazione di valore potrà essere richiesta gratuitamente all'ente nazionale CIMEA.IT:
https://www.cimea.it/pagina-cimea-for-refugees