a.a. 2024-2025 GUIDA DELLO STUDENTE - STUDENTI

1. RINNOVO ISCRIZIONE E CONTRIBUZIONE STUDENTESCA (in corso di aggiornamento)

Scadenza Attestazione ISEEU

La fascia di contribuzione viene determinata in base all'attestazione ISEEU applicabile alle prestazioni per il Diritto allo Studio universitario. All’interno del REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA a.a. 2023-2024, reperibile alla pagina Tasse e agevolazioni, puoi confrontare il valore del tuo ISEE con la tabella delle fasce contributive.

L'attestazione ISEEU deve essere prodotta entro e non oltre il 31 dicembre 2023. Tutte le attestazioni redatte entro la scadenza sono acquisite d'ufficio, a cura dell'Ateneo, presso la banca dati INPS.

ATTENZIONE: 
- l'attestazione non è corretta se riporta la dicitura "non si applica alle prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario";

se hai altri fratelli o sorelle iscritti all'Università e il tuo nucleo familiare ha già richiesto un'Attestazione ISEEU nel corso del 2023, devi verificare che l'attestazione ISEEU risulti applicabile alle prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario anche in tuo favore e non solo in loro favore.

In entrambi i casi, infatti, l'acquisizione d'ufficio non è possibile e dovrai richiedere il rilascio di una nuova attestazione corretta entro il termine del 31 dicembre 2023.

Prima della scadenza ti consigliamo di verificare la tua fascia contributiva attribuita, accedendo alla sezione Segreteria/ISEE Università del tuo Sportello Internet Studenti.

Qualsiasi attestazione prodotta oltre tale termine, e comunque entro il 30 settembre 2024, dovrà essere da te trasmessa, con successivo addebito della sanzione prevista di € 150,00. Oltre tale scadenza ti verrà attribuita inderogabilmente la fascia massima di contribuzione.

La sanzione per consegna tardiva dell'attestazione ISEEU non sarà applicata se ti immatricolerai successivamente al 31 dicembre 2023 per scorrimento delle graduatorie dei corsi ad accesso programmato. 

Se risulterai già in possesso di un'attestazione ISEEU per prestazioni universitarie, prodotta nel corso del 2023 ai fini dell'attribuzione tardiva della fascia contributiva nel corso dell'anno accademico precedente, non dovrai richiedere una nuova attestazione per l'a.a. 2023-2024, stante la validità di quella già in tuo possesso.

Per approfondimenti, visita la pagina Tasse e Agevolazioni.