a.a. 2020-2021 GUIDA DELLO STUDENTE - FUTURI STUDENTI

L'ABC DELLA PROCEDURA DI IMMATRICOLAZIONE

Come ci si immatricola ai corsi di laurea?

Dall'anno accademico 2020/2021 l'Ateneo ha introdotto il numero programmato e sostenibile per tutti i corsi di laurea triennale e a ciclo unico.

Per iscriverti ad un Corso di laurea è quindi necessario svolgere una prova d'ammissione - i TOLC - i Test On Line di CISIA – che ti consentirà di accedere alle graduatorie e di concorrere per l'ammissione al corso scelto. 

In seguito all'emergenza Covid-19 e alla conseguente iniziativa CISIA del TOLC@casa, le selezioni previste per l'anno accademico 2020-2021 sono aumentate di un'unità (due primaverili e una estiva).

Trovi i bandi di ammissione di riferimento, con tutte le date e le informazioni utili anche per la successiva accettazione del posto e l'immatricolazione, alla pagina https://www.unibg.it/node/9153

Se intendi chiedere il trasferimento da un altro ateneo, la re-immatricolazione a seguito rinuncia/decadenza oppure il conseguimento della seconda laurea, devi sostenere il test di ammissione. Soltanto in caso di superamento e collocamento utile in graduatoria potrai presentare all'organo competente, dopo l'accettazione del posto e il perfezionamento dell'immatricolazione, istanza di riconoscimento dei crediti formativi della carriera pregressa per l'ammissione ad un anno di corso successivo al primo.

NB: Non sono consentiti i passaggi di corso al primo anno; una volta effettuata l'immatricolazione al primo anno di corso non potrai effettuare il trasferimento verso altri atenei né richiedere la sospensione degli studi.

TVI e OFA

Il test di ammissione costituisce al contempo anche test di verifica della preparazione iniziale (TVI), ove non diversamente previsto (vedi ad esempio il corso di laurea in Lingue e letterature straniere moderne che prevede, oltre al TOLC, anche la somministrazione del TVI). I punteggi soglia sono indicati nei bandi di ammissione.

Durante il primo anno di corso è prevista l'organizzazione di attività formative finalizzate al recupero dell'eventuale debito formativo (OFA). Al termine di tali corsi verranno effettuate delle prove di accertamento dell'avvenuto assolvimento del debito formativo e l'obbligo formativo aggiuntivo dovrà essere assolto entro il 30/09/2021. 

In caso di mancato assolvimento del debito formativo entro tale data, non potrai prendere iscrizione al secondo anno di corso e dovrai iscriverti come ripetente del primo anno.