a.a. 2021-2022 GUIDA DELLO STUDENTE - FUTURI STUDENTI

A.A. 2021-2022 GUIDA DELLO STUDENTE - FUTURI STUDENTI

6. ABBREVIAZIONE DI CARRIERA (lauree triennali e quinquennali a ciclo unico)

Riconoscimento titolo estero

STUDENTI ITALIANI, COMUNITARI E NON COMUNITARI REGOLARMENTE SOGGIORNANTI IN ITALIA
Se sei uno studente italiano, comunitario o non comunitario regolarmente soggiornante in Italia puoi presentare direttamente all’Università, dal 2 agosto ed entro il 10 settembre 2021, la domanda di riconoscimento del titolo accademico conseguito all’estero.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Per effettuare istanza di riconoscimento titolo accademico straniero devi:

  1. inserire la domanda online tramite lo Sportello internet secondo le indicazioni riportate dalla "Guida alla procedura online", pubblicata sulla pagina della Segreteria Studenti
  2. pagare online il previsto contributo pari a € 111,00, di cui € 16,00 di imposta di bollo assolta in modo virtuale mediante la piattaforma PagoPA (seleziona il tasto “Pagamenti”, clicca il numero di Fattura e successivamente “Paga con PagoPA”). Per approfondimenti, visita la pagina Tasse e agevolazioni sezione Modalità di pagamento.
  3. trasmettere alla Segreteria studenti tramite ticket - Help Desk studenti -  i documenti sotto indicati.

Laurea triennale/magistrale a ciclo unico:

  • copia della pergamena di laurea tradotta in lingua italiana e legalizzata
  • diploma supplement o transcript of records, legalizzato e redatto in lingua italiana o inglese
  • dichiarazione di valore, rilasciata dall’Ambasciata italiana nel Paese ove hai conseguito il titolo, o un'attestazione di enti ufficiali esteri o un’attestazione di comparabilità rilasciata dall’ente CIMEA
  • link dei programmi di ciascun insegnamento superato durante la tua carriera, scritti in lingua italiana, inglese, francese, spagnolo
  • passaporto o documento d'identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • eventuale permesso di soggiorno

Laurea magistrale:

nel caso di Lauree magistrale ti chiediamo di presentare anche il titolo di primo ciclo, munito di traduzione in lingua italiana e legalizzazione, corredato da Dichiarazione di valore o attestato di comparabilità rilasciato da un centro ENIC-NARIC.

STUDENTE RICHIEDENTE VISTO

Se sei uno studente non comunitario residente all’estero, devi fare riferimento alle Procedure ministeriali reperibili sul sito Studenti Stranieri e accedere al portale Universitaly per compilare la relativa “domanda di preiscrizione” in modalità telematica che, una volta validata, verrà trasmessa alla Rappresentanza diplomatica competente.

Se il titolo di laurea corrisponde a un titolo italiano che prevede l’accesso a numero programmato nazionale (Scienze della formazione primaria), dovrai superare il test di ammissione.

La prova di conoscenza della lingua italiana non è prevista per gli studenti che si iscrivano al curriculum in lingua inglese dei corsi di laurea magistrale.

IN CASO DI MANCATO RICONOSCIMENTO DEL TITOLO
In caso di mancato riconoscimento del titolo potrai iscriverti ad un corso di laurea, di primo o secondo livello, con ammissione all'anno di corso corrispondente al numero di cfu che ti saranno riconosciuti.
Per richieste di chiarimento apri un ticket: Help Desk studenti (menu Segreteria Studenti Stranieri).